Storia della bicicletta

Storia della bicicletta
Il primo abbozzo (scoperto nel 1960 )di biciletta risale al 1490 circa.  Il termine bicicletta nacque in Francia verso la fine degli anni 1860 e rimpiazzò il termine velocipede dal modello della High Bicycle in poi.
Si racconta che nel 1791 (periodo della rivoluzione francese)il Conte Mede de Sivrac avesse sviluppato un veicolo a due ruote, chiamato celerifero . Ma la prima bici fù utilizzata da un impiegato statale del Gran Ducato di

celerifero-300x215

Baden in Germania. Karl Drais inventò la sua Laufmachine (macchina da corsa)  nel 1817 che fu chiamata dalla stampa draisine (o anche draisienne, in Italia draisina) e più tardi velocipede.
Nel giugno 1817 questo tipo di costruzione fece 13 km. Si spingeva col piede.

Successivamente prese forma la vera bici chiamata Safety Bicycle del 1889 .Pochi anni dopo si crearono il copertone pneumatico rendendo la bici più veloce e più ammortizzate.

Nel 1960 si iniziò ad usare le bici per l’esercizio fisico aumentando così il

business ed il loro numero

Col passare del tempo si cercò di rendere la bici più leggera e più ammortizzata.
Durante questi anni si sono prodotti diversi tipi di biciclette

Ecco i diversi tipi di Bicicletta

Bicicletta a scatto fisso
Bicicletta da corsa
Bicicletta da pista
Bicicletta reclinata
Bicicletta pieghevole
BMX
Ciclismo
City bike
Mountain bike
Tandem (bicicletta)
Video Youtube sulla storia della Bici
http://it.youtube.com/watch?v=l896MZ6rJvY